Vuoi mettere le barbie?


Mi spiace ma io sono una nostalgica della mitica ed unica barbie, lei mitica, con gambe lunghissime, senza ginocchia, braccia fini, mani a paletta, capello fluente, lei che aveva per ogni nano secondo della giornata l’abito giusto, lei che aveva delle case che in confronto le ville di beverly hills paiano catapecchie, lei che aveva una sorella! Skipper, che rimaneva fissa alla solita altezza e che aveva i piedi palmati, mentre lei barbie aveva i piedi tacchizzati, cioè anche senza i tacchi i piedi erano sempre ritti …. Sai che polpacci aveva.

Lei che avea ken, l’unico uomo che non sapeva cos’era la calvizie, non sapeva cos’era il parrucchiere e il gel, aveva un capello duro com il ferro, ovviamente piede palmato come skipper.

Lei CHE ERA GIÀ PRONTA PER GIOCARE, aprivi la scatole e taaaac giocavi, non c’era da montare niente, nessun pezzetto, nessuna vite, nessun bisogno di pile….. E ora invece mi ritrovo a conoscere i giocattoli in 1.298 pezzi, con  un manuale  di istruzioni grande come quello della lavatrice (che ovviamente ho sempre ignorato) pile, viti, dodici tipi di cacciavite, figure su figure per assemblarlo pare un mobile dell’ikea. Per forza i maschi son più bravi di noi donne a montare i mobili, cavolo hanno anni di gavetta con i loro giocattoli!!!!

E poi la cosa buffa e’ che quando hai finito di montarlo immancabilmente succedono una di queste due cose: 1) al bimbo è passata la voglia (per forza son trascorsi 6 mesi da quando ha scartato il pacchetto); 2) i bimbi più temerari ci provano ….. Ci giocano…. E parte un pezzo, si stacca boh, fatto sta che in due minuti si cominciano a trovare per casa una spada, un casco, un pezzo non identificato, poi un altro poi un altro, poi ali, poi la testa…. Mamma Santa pare una scena di CSI!!!! Vuoi mettere LEI, al limite perdeva la scarpetta, ma per noi bimbe andava benissimo, anzi così diventava Barbie Cenerentola!

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in bimbi crescono, mamme e bimbi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...