Archivi tag: consigli

7 giorni con Harry Potter… il mio gatto

Immagine

La prima settimana di Harry Potter è passata, indenne… per il momento….

I miei bimbi continuano ha tenerlo sotto assedio, purtroppo la novità e il brivido di avere  un nuovo “fratellino”, come lo chiama Tommy, è troppo, penso che Harry presto avrà un esaurimento nervoso!!! Stai a vedere che devo trovare una psicologa per il gatto!!!!

Il topino attaccato al tiragraffi oggi è stato sdratico, Harry in un impeto di gioco l’ha rotto, ma il mio amico Hagrid mi ha dato ancora una volta la giusta dritta.

Ovviamente essendoci Harry Potter volevate che non ci fosse un Hagrid????

Un vero amante dei gatti, colui che è stato stressato da me prima di prendere il gatto ed ovviamente ora è il mio punto di riferimento per il felino.

Si perché ogni tanto mi trovo un po’ spiazzata con Harry Potter, i miei genitori hanno avuto un gatto per quasi 10 anni, ma non è uguale a prenderlo in casa da sola … poi così piccolo!!!

L’altra sera lo guardavo e ho realizzato che ha le zampe davvero lunghe, pare un puledro,  mi son chiesta se fosse vero il detto “ verrà alto” in tal caso tra qualche anno non avrò un gatto, ma un TIRANNOSAURO REX in casa! Il buon Hagrid mi ha detto di stare tranquilla, mi ha detto che non mi devo preoccupare del fatto che ogni tanto Harry pare un tantino folle, comincia a correre per la casa come se fosse inseguito da un branco di Gnu (anche se quando c’è jojo e tommy a giro son peggio di un branco di Gnu!), si schiaccia, poi riparte, fa delle derapate modello Valentino Rossi giuro!

Qualche sera fa, in una di queste corse folli, io e Jojo lo abbiamo visto sfrecciare come un fulmine verso la terrazza… peccato che la finestra era chiusa!!! Ha picchiato un tonfo roba da urlo!!! Harry non si è scomposto, secondo me si è accorto della figuraccia e per non sbagliare si è mimetizzato sotto il letto… letteralmente mimetizzato visto la quantità di polvere che c’è sotto il letto!

Stando al piano terra ho sempre il terrore che possa scappare, seguendo i consigli di Hagrid cerco di stare attenta e accorta nell’apertura delle finestre ( solo che poi se ci va a sbattere la faccia forse è peggio, no???), ma ad un certo punto non lo trovavo più. Nella ricerca di Harry sono entrata in bagno e… eccolo li DENTRO IL WATER!!! Ho mandato un messaggio ad Hagrid ( per essere un gigante che vive nella foresta con un ippogrifo è moderno.. ha pure l’iphone!), cavolo non mi aveva avvertito di chiudere anche il water!!! Lui non si è scomposto, la sua risposta è stata una foto di una sua gatta  dentro il bidet accompagnata dalle parole “ è normale!”…mondo felino quante sorprese mi riservi…

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in donne

…solo 7 giorni…

A volte basta poco. Solo 7 giorni per cambiare l’abitudine di un bambino. Ogni genere di abitudine, dal sonno al ciuccio fino alla cacca. Basta un po’ di fermezza.
…solo che a volte manca…

Vedo crescere il mio bambino, lo vedo affrontare passo dopo passo la vita e mi accorgo non solo della meraviglia delle sue ‘grandi’ scoperte e degli immensi traguardi che riesce a raggiungere ogni giorno, ma vedo anche meglio me stessa e i miei limiti, di donna e di mamma. Continua a leggere

7 commenti

Archiviato in 9 mesi, bebè, bimbi crescono, donne, lo abbiamo provato per voi, mamme e bimbi, pappe, pannolini e..., psicologia e affini, vita quotidiana

Il ballino di cazzi propri.

Oggi mi sono talmente piegata dal ridere nel leggere questo post sul blog di Marco Salvadori, da ‘rubarglielo’ spudoratamente per condividerlo con voi! :-)
Pensavo alla ‘generazione Facebook’ che  è un po’ la nuova generazione di portinaie…e allora… Continua a leggere

1 Commento

Archiviato in donne, matrimonio, vita quotidiana

Peso forma…o peso piuma?

Pedala pedala!

Ieri sono tornata in palestra. Dopo l’articolo convincente di TrippiAdvisor il mio ego ha avuto la meglio e ha stabilito che sì, Continua a leggere

1 Commento

Archiviato in donne, indipendenza, vita quotidiana

JD è tornato da me!

Ecco com’è andata.
Ieri mattina si è messa in moto la magica macchina del web. Continua a leggere

1 Commento

Archiviato in solidarietà, vita quotidiana

Lista baby. E ora…da dove comincio?

Passati i primi mesi di gravidanza, quando l’ansia e le nausee lasciano il passo alla tranquillità e la benessere, la pancia inizia a farsi strada mentre i primi pensieri della preparazione del nido vengono a galla. In men che non si dica ecco che arriva il settimo mese e l’urgenza di iniziare a metter su casa per il piccolino. Dalla cameretta al corredino, dal passeggino ai giochi…questa fase dei preparativi inizia a “rendere reale” ciò che sta per accadere! Continua a leggere

16 commenti

Archiviato in 9 mesi, bebè, donne, gravidanza, mamme e bimbi, pappe, pannolini e..., shopping