Innamorarsi alle elementari – part. 2


cioccolatini-cuore
Le grandi domande arrivano sempre, pensi di saper rispondere, poi però ti capita che alcune domande ti arrivino in un momento particolare della tua vita, in cui tu riesci a rispondere usando solo parole… diciamo non molto carine e gentile, ed allora devi mettere in moto il cervello perché tuo figlio non aspetta, ti guarda con gli occhini e ti dice “allora?????“.
Mi capita che Tommy mi racconti le sue vicissitudini sentimentali, precisando ogni volta che è un segreto, che non lo devo dire, specie all’interessata (forse mi vede così piccina da andare ancora a giocare a barbie con le sue amichette????). L’altro giorno mi ha chiesto “mamma ma come si fa a dire ad una femmina che ci piace?“ nel momento in cui il mio cervello stava per elaborare la risposta lui aggiunge “gli regalo cioccolatini e fiori eh? Alle femmine piace mamma? I maschi regalano cioccolatini e fiori eh?“ Cosa non mi è passata dalla testa ve lo lascio immaginare, uh quante cose avrei voluto dire a quel libro bianco e candido che è mio figlio, ma ancora una volta la diplomazia ha vinto quindi ho risposto “talvolta … non tutti gli uomini gli regalano e non a tutte le donne interessa riceverli, anche se penso che a tutte faccia piacere“.
Ho capito che la bimba in questione è sempre la stessa, gli ho chiesto come mai ancora non glielo aveva detto e lui mi ha risposto:
“guarda mamma avevo fatto tutto un piano, ma poi il mio compagno di classe (di cui ometto il nome) mi ha rovinato tutto!” Incuriosità gli ho chiesto quale era il suo piano e lui ha risposto:
“alla recita della scuola –tanto per precisare si parla di 5 classi insieme- io la dovevo guardare ok?“ ed io attenta “ok e poi?”
“poi una volta che lei si girava e mi vedeva io gli avrei fatto l’occhiolino”
io: “e poi?”
Tommy: “ basta! Così lei avrebbe capito!”
io: “quindi tu la dovevi guardare nel caos della recita e nel momento in cui si girava gli facevi l’occhiolino… e lei avrebbe capito si…?!”
Tommy: “certo!!!“
che dire, le femmine di oggi sono davvero sveglie (o forse è mio figlio che è un grande sognatore) io alla sua età se vedevo un bimbo che faceva l’occhiolino andavo subito a chiamare la maestra perché di sicuro gli era entrato qualcosa nell’occhio!!!

Boy winking

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in bimbi crescono, mamme e bimbi, questione di cuore, vita quotidiana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...