La stomatite. Una bestia nera.


Quando diventi mamma pensi che il tuo bimbo debba sempre stare bene ed essere felice. Ed in effetti, bizze e rimbrottamenti vari a parte, non ti aspetti che possa soffrire tanto già da piccino. Prima arrivano le colichine che già a poche settimane lo fanno attorcigliare dal dolore e dagli spasmi. Poi arrivano le “bue” varie che lo fanno piangere e lamentarsi. E poi le influenze, i raffreddori col moccico che sembra una lumaca… e poi arriva la temibile Stomatite. Io vi auguro non succeda mai, ma se arriva la “temibile” sono guai. Piaghe in bocca, sulla lingua…e se poi attecchisce per bene infesta manine e piedini (in quel caso si chiama ‘Malattia Mani e Piedi’). E il piccolino smette di mangiare perché sta troppo male, per non parlare poi del male che lo strema dal dolore. L’altro giorno Miki è riuscito a piangere 180 minuti di fila. E non vi dico gli urli! Una performance completa: si gettava par terra rotolandosi e gridando…tipo sceneggiata napoletana! (è un ragazzino un po’ sanguigno…ehm…)

Comunque occhio, appena smettono di mangiare per chissà quale motivo guardategli anche in bocca, non si sa mai. Io lì per lì pensavo fossero i dentini, tra bava e lui che mi indicava la bocca dicendo ‘bua’… ma poi arriva anche la febbre e ‘la temibile’ si manifesta in tutta la sua aggressività!
In bocca al lupo mamma! …è proprio il caso di dirlo ;-))

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in bimbi crescono, donne, mamme e bimbi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...